A CENA CON POIROT- ROLE PLAY

 In News, Notizie

Una tranquilla cena tra colleghi si trasforma in un avvincente crimine da risolvere

Un assassino, una vittima, strani personaggi tingeranno di giallo la vostra serata.

Un vero role play!

Un giallo vissuto in prima persona, nulla a che vedere con “una cena con delitto”. I protagonisti sarete voi!

Gli ospiti, durante un’ottima cena, diventano realmente attori e investigatori, interpretando, in prima persona, i personaggi della trama.

Il Role Play, sul quale si basa questo Team Building, prevede l’investigazione a squadre seguita dall’interpretazione da parte degli ospiti dei personaggi della trama accompagnata da situazioni esilaranti.

Noi raccontiamo una storia, di cui voi sarete i protagonisti!

Sarete guidati da una regista professionista e accattivante, il cui compito è farvi rivivere, a pieno, le storie di Agata Christie.

Assieme agli attori seguirete il plot delle vicende del sagace ispettore Poirot.

Una parte del vostro team vestirà i panni dei personaggi, il resto del gruppo avrà il compito di osservare la scena e dedurre, attraverso gli indizi dati dai colleghi-attori, l’identità del colpevole.

La regista

Nicoletta Fiumara un’appassionata del giallo all’inglese di Agatha Christie. Affabulatrice coinvolgente, di innata teatralità e dall’energia dirompente.

Un esempio esemplare in cui persona e professione si identificano e diventano un connubio armonioso di grande professionalità.

Il vero Team Building è l’insieme di attività in cui

sei il protagonista e non lo spettatore
agisci insieme al gruppo
ti metti in connessione con te stesso e con l’altro

Benefici dell’attività di Team Building

Sviluppo di competenze essenziali per il miglioramento delle dinamiche aziendali di gruppo:

Area relazionale:

Sviluppo della capacità relazionale e dell’empatia
Il role play porta alla rotture degli schemi relazionali usuali e li ricompone  secondo nuove gerarchie a seconda della trama scelta.

Questo punto è comprensibile anche intuitivamente: essere padre e figlio invece che responsabile e magazziniere o rivali in amore o vittima e assassino.
Essere notaio e possidente invece che caporeparto e responsabile marketing modifica e arricchisce la relazione interpersonale di partenza.

Area cognitiva

Un esercizio di logica: la storia messa in scena è, di necessità, un gioco di logica in cui, tutti gli elementi-indizi, devono potersi ricomporre in un quadro finale.

Capacità di analisi, problem solving, sintesi sono alla base di questo processo deduttivo.

Team Building Verona

Società specializzata nella progettazione e realizzazione di Eventi di Team Building, dove le componenti umana ed esperienziale sono l’elemento cardine intorno al quale si sviluppa l’intera attività.

Chiedi info

Vuoi essere contattato?

Compila il form specificando nel campo “La tua richiesta” eventuale orario di contatto.

Dichiaro di aver letto l'Informativa sulla Privacy.

Post recenti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca